Fai un preventivo

Purtroppo al momento non possiamo assicurare il tuo cucciolo.

Logo ConTe PetCare

Purtroppo al momento non possiamo assicurare il tuo cucciolo.

Il cane scappa: perché lo fa e come ovviare alle conseguenze?

Educare i nostri amici a quattro zampe è un compito tanto importante quanto impegnativo. Insieme al loro ingresso in casa abbracciamo anche la missione di insegnare loro cosa è giusto e cosa non invece non lo è. Farlo è vitale poiché ci consente di proteggere i nostri cuccioli da eventuali pericoli e ci mette al riparo da problemi con il vicinato o con altre persone.

Uno dei primi insegnamenti che impartiamo loro è quello di imparare a non scappare. Questo perché da un lato è diffusissima la tendenza dei cani ad allontanarsi ma dall’altro lato la fuga genera in noi forti preoccupazioni, senso di impotenza e anche possibili gravi conseguenze.


Perché il cane scappa?
Le ragioni che spingono i nostri amici ad allontanarsi dal nostro controllo possono essere molteplici. Le più diffuse sono:
- ricerca della libertà
- istinto sessuale
- esigenza di scaricare lo stress o le energie
- basso senso di appartenenza alla famiglia

Il panico che scatena l'allontanamento del nostro cucciolo probabilmente lo conosciamo tutti. Proprio perché è un comportamento molto diffuso nei cani, è facile che ciascun proprietario abbia vissuto questa brutta esperienza almeno una volta. Si è inghiottiti dal timore al punto da essere incapaci di affrontare la situazione con lucidità: temiamo per l’incolumità del nostro cucciolo e per le conseguenza -anche legali- che ne potrebbero derivare. Infatti il padrone è ritenuto l’unico responsabile della custodia del suo cane, dunque oltre all’omessa custodia dell’animale, il proprietario è responsabile di eventuali danni arrecati a terzi.

Come limitare la fuga del cane e le conseguenze che potrebbero derivarne?
Insegnare al cane il rispetto delle nostre regole è il primo strumento utile per evitare che il nostro cucciolo scappi. Possiamo insegnargli a non uscire da un territorio definito o delimitato, che potrebbe essere il cancello di casa, il giardino o anche un’area più grande. Ecco un trucco che può aiutarci nell’educare il nostro cucciolo a non scappare, rafforzando la sua appartenenza al territorio stanziale di casa: dirigiti verso il cancello, dopo esserti procurato una piccola quantità di snack, come premio per il tuo amico a quattro zampe. Spalanca la recinzione e resta fermo di fronte a lui. Premia il cane quando si ferma davanti al cancello, magari rafforzando il comando “stop”. Ripeti l’esercizio aprendo il cancello più volte.

Inoltre, dobbiamo imparare ad essere dei padroni responsabili. Nonostante i recinti e gli addestramenti, il cane potrebbe ugualmente sfuggire al nostro controllo, in tal caso assume un’importanza fondamentale aver agito con previdenza, ad esempio dotando il nostro cucciolo di un collare intelligente come Semiperdo.
Vediamo come funziona: si tratta di un collare dotato di tecnologia contactless NFC, che consente a chiunque trovi il cucciolo e sia dotato di uno smartphone compatibile di entrare in contatto con i familiari dell’animale smarrito, semplicemente avvicinando lo smartphone al collare Semiperdo.

Nel momento in cui qualcuno avvicina lo smartphone al collare Semiperdo:

- il sistema, oltre alla e-mail, invia una notifica istantanea a telefoni cellulari, tablet e pc del proprietario del quattrozampe smarrito
- la posizione viene immediatamente rilevata su mappa interattiva e inviata a tutti i dispositivi
- insieme alla posizione dell’animale, vengono fornite le condizioni meteo e le informazioni per raggiungerlo il più velocemente possibile
- chi ritrova l’animale può contattare immediatamente il proprietario, tramite chiamata, SMS, whatsapp o con una chat guidata che si attiva automaticamente

Il vantaggio di questo sistema semplice quanto innovativo è la facilità combinata alla sua efficacia. Infatti non è necessario avere alcuna app installata sullo smartphone poiché Semiperdo è basato su normali pagine web e può essere utilizzato su qualsiasi dispositivo fisso o mobile connesso a internet. Funziona ovunque, senza alcuna limitazione, e presenta sul collare le istruzioni per attivarlo, anche in lingua inglese. Inoltre, è impermeabile e resistente. Insomma un compagno d’avventure perfetto per consentirci di ritrovare velocemente il nostro Fido.
Se ad oggi, in caso di smarrimento, solo un veterinario (e spesso soltanto della propria regione di residenza) può leggere il microchip sottopelle, riconoscerlo e contattare i familiari, con Semiperdo il tuo amico a quattro zampe è più al sicuro. Chiunque lo ritrovi potrà entrare immediatamente in contatto con i familiari, semplicemente avvicinando lo smartphone al collare.

Crediamo che attraverso la protezione dei nostri cuccioli passi anche la nostra di felicità e che saperli al sicuro ci dia una grande serenità perché li amiamo come parte della nostra famiglia. Per questo abbiamo scelto di regalare ai Clienti di Conte.it il coupon SEMIPERDOCONTE per acquistare il collare Semiperdo con uno sconto speciale su https://shop.semiperdo.com/prodotto/collare-semiperdo. Pagherai il collare solo 17 euro, senza alcun abbonamento: tutti i servizi sono inclusi a vita nel prezzo di acquisto.

Picture of Francesco
Francesco

Blogger

Iscriviti alla newsletter

Argomenti

Cani Emergenze Varie

Articoli correlati

passeggiata-con-il-cane
Passeggiare con il nostro cane. Ecco le 5 regole d’oro.

Spesso, noi proprietari viviamo questo momento con un pizzico...


Leggi L'articolo
Piante velenose o tossiche per cani e gatti. Impariamo a conoscerle.

L’elenco dei vegetali velenosi o tossici per per cani, gatti...


Leggi L'articolo